Giornata Mondiale dell’Acqua 2015 19/03/2015

giornata mondiale dell'acqua 2015

LEGAMBIENTE MARUGGIO, NEWTECH SRL E IL COMUNE DI MARUGGIO PROMUOVONO L’INIZIATIVA “H2O’CLOCK” PER CELEBRARE LA GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA 2015

 

Il Comune di Maruggio in collaborazione con Newtech Srl e Legambiente Maruggio, danno il via all’iniziativa “H2O’Clock” che si svolgerà il prossimo 22 Marzo 2015 in occasione della “Giornata Mondiale dell’Acqua”, nota in tutto il mondo come World Water Day a partire dal 1993. L’iniziativa prevede il prelievo gratuito di acqua naturale, naturale-refrigerata e refrigerata-gassata erogata dalla “Casa dell’Acqua” installata dalla società Newtech Srl in Piazza Baden Powell sulla via per Avetrana, per celebrare una giornata tutta dedicata alla risorsa più preziosa del nostro pianeta. Il prelievo gratuito per l’iniziativa “H2O’Clock” potrà essere effettuato dalle ore 08:00 alle ore 18:00 di Domenica 22 Marzo.

“Nel mondo 1,4 miliardi di persone non hanno accesso regolare e adeguato all’acqua potabile e nei paesi in via di sviluppo ogni giorno le donne impiegano complessivamente 200 milioni di ore per la raccolta dell’acqua. ”  –  spiega il Vice Sindaco di Maruggio con delega all’Ambiente, Giovanni Maiorano – “La sensibilizzazione nei confronti della comunità internazionale è fondamentale per la realizzazione di cambiamenti concreti ed il risanamento della crisi dell’acqua nel mondo.”

Il Comune di Maruggio ha da tempo attuato il proprio impegno relativo allo sviluppo sostenibile con risultati tangibili derivanti da interventi di riqualificazione ambientale, la cui cooperazione con altri Comuni è sfociata nella creazione dell’Unione dei Comuni Terre del Mare e del Sole, promuovendo lo sviluppo socio-economico nel rispetto e nella salvaguardia dell’Ambiente e della salute dei cittadini. Maruggio, insieme agli altri 6 Comuni facenti parte dell’Unione dei Comuni Terre del Mare e del Sole, è stato uno dei primi nell’area jonica a siglare il Patto dei Sindaci nel 2010.

“L’impegno nel continuare a combattere l’inquinamento del nostro cielo e della nostra terra ci ha spinti a decidere di installare un secondo distributore di acqua potabile a Campomarino (Marina di Maruggio), coniugando l’attenzione nei confronti del risparmio economico delle famiglie, la sostenibilità ambientale e la rivalutazione delle risorse idriche locali” – conclude Maiorano.

Tale iniziativa rappresenta un contributo simbolico per sensibilizzare la cittadinanza verso il tema “Acqua e Sviluppo Sostenibile”, proposto per la “ Giornata Mondiale dell’Acqua” 2015, pertanto si invita tassativamente la cittadinanza a non effettuare un prelievo dell’acqua superiore a 12 litri/famiglia per consentire a tutti di partecipare all’iniziativa.

Fonte: Legambiente Maruggio